Gli ambiti oggetto del Contenzioso

 

  1. Locazione: Licenza o sfratto per finita locazione (intimazione di licenza per finita locazione abitativa, sfratto per finita locazione abitativa, intimazione di sfratto per finita locazione non abitativa), sfratto per morosità, ordinanza di convalida della licenza o sfratto, opposizione alla convalida, ricorso per la restituzione del canone, ricorso per l’aggiornamento del canone, ricorso per indennità di avviamento commerciale.
  2. Fallimentare: le procedure concorsuali nella fattispecie del fallimento (dichiarazione di fallimento, impugnazione dichiarazione di fallimento, reclamo contro i provvedimenti del giudice delegato, domanda di ammissione al passivo, domanda di restituzione o rivendicazione dei beni, opposizione allo stato passivo, impugnazione crediti altrui, revocazione, comitato dei creditori, azione revocatoria ordinaria, azione revocatoria fallimentare, concordato fallimentare, esdebitazione del fallito, valutare se inserire anche elementi della parte penale di fallimentare ovvero i cosiddetti reati pre-fallimentari e post-fallimentari), della liquidazione coatta amministrativa (valutare se inserire), del concordato preventivo (domanda di concordato preventivo, accordi di ristrutturazione), dell’amministrazione straordinaria (ricorso per amministrazione straordinaria
  3. Esecutivo: il titolo esecutivo e il precetto, l’esecuzione forzata, opposizione all’esecuzione, opposizione agli atti esecutivi, espropriazione forzata, il pignoramento (mobiliare, diretto, immobiliare, dei crediti).
  4. Consumerismo: contratti del consumatore in generale, tutela giuridica del consumatore (le clausole vessatorie, contratti negoziati nei locali commerciali, contratti negoziati fuori dei locali commerciali, contratti a distanza, il commercio elettronico), i servizi turistici (contratti, pacchetti turistici, cessione del contratto, recesso, responsabilità per danni alla persona, il reclamo,l’assicurazione, il fondo di garanzia, la surrogazione), responsabilità per danno da prodotti difettosi, garanzie commerciali per i beni di consumo.
  5. Diritto tributario: ricorsi avverso cartelle esattoriali, fermi amministrativi ed ipoteche, presso la commissione tributaria.
  6. Condominio: il processo condominiale ordinario, le azioni esperibili (le azioni petitorie, le azioni contro le immissioni, azione di garanzia, impugnativa delle delibere assembleari, sospensione cautelare delle delibere assembleari, azione per il pagamento dell’indennità di sopralzo, azione giudiziale per lo scioglimento del condominio), il procedimento ingiuntivo, le azioni possessorie, azioni di danno temuto, procedimenti di volontaria giurisdizione, procedura d’urgenza.
  7. Diritto del lavoro: controversie in materia di lavoro, tentativo obbligatorio di conciliazione, controversie in materia di previdenza e di assistenze obbligatorie.

Nelle parentesi sono indicate le tipologie di atti che verranno predisposti per i vari ambiti oggetto del contenzioso

Richiedi una consulenza legale